Novità     Emergenza Covid-19     Territorio     Responsabilità Sociale    

Banca di Bologna, da sempre vicina al territorio, sostiene l’iniziativa benefica “Un Natale per tutti” promossa dal Comune di Ozzano.

In un anno davvero difficile per famiglie, imprese ed operatori economici, Banca di Bologna ha deciso di restare vicina alla propria comunità dando un concreto aiuto le persone più bisognose.

In un anno davvero difficile per famiglie, imprese ed operatori economici, Banca di Bologna ha deciso di restare vicina alla propria comunità dando un concreto aiuto alle persone più bisognose. Ecco perché ha aderito al progetto promosso dal Comune di Ozzano, contribuendo a regalare 80 ceste con prodotti alimentari di prima necessità ad altrettante famiglie del territorio che si sono trovate in difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19.

L’iniziativa, nata dalla sinergia tra il Titolare della Filiale di Ozzano Stefano Tantini, l’Assessore comunale alle Attività Produttive Claudio Garagnani e il Sindaco Luca Lelli, è possibile anche grazie all’aiuto delle attività commerciali locali come Conad, Arti Grafiche Reggiani e Lieviti Arpa, a testimonianza di quanto in questo periodo sia più che mai fondamentale mantenere forte il dialogo con le nostre imprese e istituzioni.

“Come banca del territorio abbiamo voluto sostenere le famiglie in difficoltà facendo rete con le istituzioni e le attività commerciali” dice Stefano Tantini Direttore della Filiale di Ozzano.

Da lunedì 21 dicembre i cartoni natalizi verranno distribuiti presso la sala Primavera del Comune di Ozzano mentre a chi è impossibilitato a ritirarlo personalmente verrà consegnato a casa dai volontari della Pubblica Assistenza.

Banca di Bologna è orgogliosa di aderire a questo progetto, unendo le forze alle realtà del bolognese per sostenere le persone più bisognose della comunità, e per far sì che questo sia veramente “Un Natale per tutti”.