Banca di Bologna sponsor di DisturBo a caccia la tesoro fotografica | Banca di Bologna

Banca di Bologna sponsor di DisturBo a caccia la tesoro fotografica

Una macchina fotografica, una lista di 50 obiettivi da immortalare in modo fantasioso e cinque ore per consegnare i risultati alla giuria. Questi gli ingredienti di "Disturbo, la caccia al tesoro fotografica" giunta ormai alla sua ottava edizione, che sabato 5 maggio ha visto oltre 300 partecipanti correre per le vie del centro di Bologna per accaparrarsi lo scatto migliore creando, appunto, un certo "disturbo".
Banca di Bologna, vicina al territorio, è stata sponsor dell'iniziativa e, assieme agli altri sponsor tra cui il Resto del Carlino e Ascom, ha premiato i vincitoridurante la cerimonia di premiazione martedì 7 maggio nella cornice di FICO, il nuovo parco agroalimentare di Bologna.

Banca di Bologna