Addio vecchio token e benvenuto OTP! | Banca di Bologna

Addio vecchio token e benvenuto OTP!

OTP

Come attivare l'OTP

Per attivare il servizio OTP, senza costi aggiuntivi, è sufficiente recarsi in filiale per confermare il passaggio. Contestualmente sarà possibile riconsegnare il "vecchio" token. 

Per avere tutte le funzioni di sicurezza e per ricevere gli OTP gratuitamente per sempre, scarica subito l'app Notify per iOS e Android.

Che cosa è l'OTP

l’OTP  (One Time Password, "password (valida) una sola volta") è un dispositivo elettronico di firma che consente l’abilitazione e la convalida delle disposizioni online (bonifici, giroconti, pagamenti bollettini postali …). L’OTP è uno strumento estremamente sicuro e facile da utilizzare, che alla pressione di un pulsante fa apparire un numero da utilizzare come password.
La password consente di effettuare l’autenticazione certa del cliente e di rendere valide le operazioni online.

Sicurezza e comodità: significato e funzionalità del codice Otp

Riuscire a garantire la massima sicurezza è diventata una priorità, non solo per l’uso delle carte di credito, o la gestione dei conti correnti tramite home banking, ma anche per inibire truffe o frodi nella sottoscrizione di specifiche promozioni.

Per tutti questi obiettivi è stato introdotto il codice OTP, ovvero un codice alfanumerico, che viene generato da un algoritmo che crea una serie casuale di numeri, inviati al titolare del rapporto su sms o tramite app Notify.

Come funziona il codice?

L’acronimo OTP sta a indicare la One Time Password, ovvero una password usa e getta che, a differenza dei codici usati dalle tessere ricaricabili, vengono generati ‘al bisogno’ dall’apposito software messo a disposizione dalla Banca o da quei servizi che ne contemplano l’uso.

Una volta abilitato il servizio, ad ogni accesso all'home banking ed ad ogni disposizione ti verrà inviata una password usa e getta tramite sms o app Notify questa password dovrà essere inserita per autorizzare l'operazione.

Quanto è affidabile?

Per quanto riguarda l’OTP utilizzato tramite sms, la sicurezza è totale, specialmente per quelli che offrono una manciata di secondi per l’uso, per poi generarne uno nuovo, ad oltranza, fino a quando questo non viene utilizzato nel tempo giusto.

Altri invece hanno una classica funzione ‘usa e getta’, per cui sono validi fino a quando non sono stati usati (simile alla password di sicurezza che viene creata di volta in volta nell’apposita sezione di Cartasì).

Banca di Bologna