Attività

Banca di Bologna partner di “Art Up | Premio della Critica e dei Collezionisti

Banca di Bologna partner di “Art Up | Premio della Critica e dei Collezionisti” promosso dalla Fondazione Zucchelli

Banca di Bologna sostiene la quarta edizione di "Art Up | Premio della Critica e dei Collezionisti”, il riconoscimento rivolto ai giovani talenti artistici con l’obiettivo di facilitarne il rapporto col mercato, promosso dalla Fondazione Zucchelli, con la collaborazione di Accademia di Belle Arti di Bologna e dell’Associazione delle Gallerie di Arte Moderna e Contemporanea di Bologna.

Il premio si inserisce nell'ambito di Opentour 2022, la manifestazione organizzata dall’Accademia di Belle Arti di Bologna che, in occasione della fine dell’anno di lezioni, torna ad aprire le porte alla città mettendo in mostra la creatività dei suoi studenti.

Alla cerimonia di premiazione di Art Up, che si è svolta sabato 25 giugno presso l’Accademia delle Belle Arti, hanno partecipato numerosi studenti, le cui opere sono state valutate dalla giuria composta da Lorenzo Balbi, direttore artistico del MAMbo - Museo d’Arte Moderna di Bologna, Marta Papini, organizzatrice artistica della 59ma Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia e Marina Forni, collezionista e Presidente del FAI Emilia Romagna con il compito di assegnare numerosi premi tra cui il Premio della Critica, sostenuto da Banca di Bologna.

La giuria di Art Up ha vagliato le opere di arte contemporanea in concorso assegnando il Premio della Critica a Rebecca Ganima Michelini per l’opera Viandanti (esposta presso OTTO Gallery) che sarà acquisita dalla collezione di arte contemporanea di Banca di Bologna. La studentessa è stata ritenuta meritevole dalla giuria per "aver realizzato un’opera che efficacemente unisce elementi provenienti dal mondo naturale, fantastico e umano, rielaborati attraverso suggestioni personali e assemblati a diventare nuovi esseri ibridi, creature lontane dalla quotidianità, ma con un legame intimo e profondo con la mitologia, la cultura di massa e archetipi della mente umana; in un dialogo con lo spazio efficacissimo giocato con l’interazione spaesante con il visitatore”.

Per maggiori informazioni visita la pagina del sito della Fondazione Zucchelli https://www.fondazionezucchelli.it/art-up-opentour-2022/